Krav maga perchè….

Credo fermamente che la vita dia a tutti l’opportunità di vivere delle esperienze di ogni genere…esperienze atte a rendere ognuno di noi, quanto più consapevole e completo possibile negli svariati ambiti e campi che la vita comprende………partendo da questo mio principio etico di affrontare la vita posso dire che è proprio per questo, che il voler praticare volontariamente Krav Maga.
E’ una delle scelte di questa vita di cui SO’ che mi pentirò davvero difficilmente di aver intrapreso e portato avanti ,appunto per la possibilità che il Krav maga, dona a chi lo pratica una svariata quantità di esperienza che arricchisce molto SE SI E’ DISPOSTI AD IMPARARE.
Le motivazioni per cui ho voluto scegliere il Krav maga sono in realtà davvero molteplici: un pò per indole o richiamo/bisogno naturale nell’essere preparati e “addestrati” rispetto al mondo esterno, questi anni non sono dei più pacifici e sereni, inoltre il fatto in base a quanto apprendo ogni giorno sembra si tratti di uno stile di lotta con principi risolutivi quasi immediati in momenti in cui si dovessero presentare situazioni pericolose;

Preferisco conoscere il Krav maga senza mai aver bisogno di sfruttarlo, che avere estrema necessità di uscire da pericoli reali e non conoscere nemmeno l’esistenza di questa disciplina;

A mio parere quindi parliamo di uno stile molto pratico, essenziale(nel senso di uno stile che va fin da subito al nocciolo della minaccia in questione, al fine di neutralizzarla del tutto negli immediati secondi successivi)…quanto efficiente e relativamente semplice da mettere in atto,in poche parole:ciò che fà per me.

Ogni giorno di pratica dona una piccola possibilità in più di resistere ad una situazione in strada…una preparazione e condizione mentale “oltre che fisica” che spesso farà la differenza in caso di aggressione reale. Oltre questi motivi il Krav Maga per me diventa sempre più uno stile di vita, da non scambiare con l’indole dell’essere violento e il piacere, l’impazienza di voler picchiare….ma l’essere pronto e preparato a difendere me stesso e la sicurezza di qualcun altro….SI.
Altri motivi per cui pratico Krav maga sono il fatto che personalmente vedo quest’attività come una valvola di sfogo dalle tensioni e pensieri giornalieri….cosi l’ora e trenta minuti di allenamento passata a sudare con il proprio gruppo diventa l’ora in cui ci si sente nel posto giusto al momento giusto…. perchè dentro me sento che si sta svolgendo un qualcosa di positivo per se stessi e non solo
Alla fine di questa mia riflessione consiglio di praticare il Krav Maga ancora prima che si presenti l’occasione spiacevole di dover attuare tali principi e tecniche ma trovandosi impreparati e non conoscendo la disciplina ovviamente..curando in salute il problema cercando di prevenirlo.

Seby Calanzone